Battute al TG2 (quando per far ridere non c’è bisogno di comici)

Oggi non inserisco nessuna vignetta, poiché chè chi fa ridere bene anche da solo.

Certo che in un TG che parla più di cani e gatti che della disoccupazione (o uno dei tanti problemi dell’italia), non ci si poteva che aspettare un direttore del genere.

Forse ha capito che la “comicità” di Grillo sta prendendo piede, quindi vuole provare anche lui a farci ridere.

Che tristezza. E soprattutto che argomentazioni fuori dal mondo.

Una Risposta to “Battute al TG2 (quando per far ridere non c’è bisogno di comici)”

  1. Nicola Andrucci Says:

    Mazza usa la mazza al posto della testa!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: