Francia – Italia: 10 a 0 … e non si tratta di calcio!

cazzate_flash.pngC’era un Paese dove si facevano scioperi in continuazione, per qualche ora, qualcuno si, qualcuno no, nessuno ci capiva nulla e nessuno ne traeva vantaggi…soprattutto chi lo faceva.

C’era poi un Paese dove chi scioperava lo faceva ad oltranza, seriamente e senza cedere, finché gli scioperanti creando dei veri problemi, riuscivano ad ottenere quello che chiedevano (o quantomeno venivano presi sul serio).

E vissero tutti un po’ meno ignorati dallo Stato!

2 Risposte to “Francia – Italia: 10 a 0 … e non si tratta di calcio!”

  1. Maurizio Silvestri Says:

    Guarda, fosse per me, per motivazioni serie, farei lo sciopero ad oltranza senza pensarci troppo. Ma per gli italiani – che tutto sommato stanno bene così – scioperare anche per una sola ora pare sia peccato mortale. Il problema è che ci sono molti italiani – MOLTI – che male non stanno affatto. Siamo lontani anni luce dal 1968. La riprova di ciò la abbiamo osservando i nuovi MEGA centri commerciali che spuntano come funghi qua e là. I televisori da 42 pollici, i cellulari, i SUV, i fuoristrada. No, c’è troppa gente che sta bene così (e che vota questi ladri). Altro che scioperi ad oltranza…

  2. Liuk Says:

    Il fatto è che è un benessere apparente. Ci si indebita pure per comprare oggetti inutili ma che sono uno status simbolo del benessere. Una volta era il cellulare, ma ormai tutti se lo possono permettere, quindi ora è la volta dei SUV e sta volta è un po’ più dura!
    Poi perché si pensa al benessere immediato e quindi non si pensa a quando sarà il momento della liquidazione che non ci sarà più o quando sarà il momento di prendere una pensione (minima) o quando si andrà a finire che toccherà lavorare fino a 80 anni visto che gli anni di lavoro aumentano, ma aumenta anche l’età con cui uno inizia a lavorare.

    Boh non so se il 68 sia molto lontano, ora siamo a 40 anni dopo! C’è da vedere quanto ancora la gente farà castelli di sabbia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: