Chiude italia.it, tanto per essere coerenti con la disfatta dell’italia

italia-it.png

Vi ricordate il video di Rutelli, più volte simpaticamente scimmiottato, in cui invitava gli stranieri (con un improbabile inglese) a visitare il nostro paese. “Plis visit our cauntry”, che sembrava quasi una supplica. “Pliiiiiis”.

Ora, dopo aver speso 45 MILIONI di euro e dopo un anno, il portalone tanto pubblicizzato da Rutelli, italia.it, chiude i battenti.

Nonostante le numerose richieste fatte dagli italiani naviganti, per sapere quello che dovrebbe essere lecito e scontato, ovvero come sono stati spesi tutti quei soldi per giustificare un sito che poteva essere attuato con una spesa notevolmente inferiore, non si è mai avuta risposta ed ora che il portalone spendaccione ha chiuso, sarà ancora più improbabile sapere la verità.

Alla fine la monnezza non è solo a Napoli!

E io pagoooo!

2 Risposte to “Chiude italia.it, tanto per essere coerenti con la disfatta dell’italia”

  1. crisblOgger Says:

    Ah ah ….deve avere il “maccheronico” come lingua madre!😉

  2. Liuk Says:

    Il bello è che il video fa ridere già nella versione originale!
    Peccato però che alla fine c’è poco da ridere😦

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: