Archive for the ‘Cazzate Flash!’ Category

DemocriQualcosa

aprile 6, 2008

cazzate_flash.png

Oggi rispolvero la rubrica della “Cazzate flash” per fare, anzi per dirla tutta, rispolverare, un piccolo ragionamento.

In questi giorni, forse ieri, al TG c’era il monito del Papa sul divorzio.

A questo punto io mi chiedo: ma il cattolicissino “Perferdi” col suo partito e òa sua separazione… dove si colloca?!?!?

A quest’ora i suoi elettori si staranno rivoltando nella tomba 😉

 

“Sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più”

 no_cetriolo.jpg 

Investire in borsa con un successo sicuro!!!

marzo 5, 2008

cazzate_flash.pngborsa_spesa.jpg

Visto l’andamento del mercato … ortofrutticolo e del freddo dei prossimi giorni e quindi del solito aumento spropositato di frutta e verdura, è bene comprare ora questi beni e poi rivenderli qualche giorno dopo a prezzo raddoppiato come se nulla fosse, perché questo è il mercato!

Quadagno assicurato del 100%!!!

Il cetriolo incartato con i dollari!

marzo 2, 2008

cazzate_flash.pngdollari.jpg

Se il dollaro è in calo a noi va male perché l’america compra meno dall’Europa; se il dollaro è in crescita (come negli anni ’80) ci va male perché a noi comprare dagli USA non conviene.

Insomma come la si mette, a noi va sempre male!

Sondaggi pilotati

febbraio 23, 2008

cazzate_flash.pngsondaggio.jpg

Vi siete mai chiesti come mai ogni schieramento politico, almeno tra quelli più probabili a diventare il prossimo governo, presentino dei sondaggi che li danno vincenti?

Se lo presenta il PD, secondo i dati raccolti è il PD a vincere.

Se lo presenta il PDL, allora è questo il probabile vincitore.

Nessuno propone un sondaggio che lo da come perdente, perché alla fine è tutto pilotato, è tutto marketing, va presentato un prodotto buono anche se non lo è. E’ tutto preparato per convincere il cittadino che quel partito è migliore solo perché altri cogl.. ehm cittadini lo votano!

Ve lo siete mai chiesto? Io si!

  

  

[Il sondaggio continua]

no_cetriolo.jpg 

Il Governo si scioglie

febbraio 5, 2008

governo_scioglie.jpg

 Sotto il sole di Roma oggi il Governo si è sciolto!

Anche il Dr. House in italia si adegua…e raccomanda suo figlio!

dicembre 18, 2007

cazzate_flash.png

Si sà in italia si trova lavoro solo se si è raccomandati e la televisione è subito pronta a darci il buon esempio!

Ed infatti ecco che dopo il grande successo in italia del Dottor House, questo ne ha approfittato per far lavorare il figlio che infatti, in questo periodo dell’anno in cui tra un influenza e l’altra si fa largo uso di medicine, fa la pubblicità ad una medicina in compresse solubili!!!

Se questa non è raccomandazione 😉

dr-house.jpg

Beh dai, un po’ si assomigliano!

Urla dal basso!

dicembre 14, 2007

cazzate_flash.pngDopo l’articolo sul “New York Times” dedicato al malumore (giustificato) italiano. Hai nostri politici, gli unici che non sanno cosa succede in italia, c’è rimasto da dire solo una cosa:

svegliatevi.gif

 

… perché non posso credere che sappiano cosa succede e non fanno nulla. Mi auguro (si fa per dire) che ignorino veralmente la situazione.

Rubrica di libri del TG1… io segnalo “Schiavi moderni” di Grillo.

dicembre 13, 2007

cazzate_flash.png

libri-tg1.gif

Il TG1 ha aperto una nuova rubrica di libri io segnalo un libro che il TG di Riotta non avrà mai il coraggio di far conoscere al grande pubblico. Vi invito a fare altrettanto… se volete.

La pace si, ma solo di partito! (perché ora non si protesta)?

novembre 24, 2007

cazzate_flash.pngbandiera_pace.gif

Negli ultimi giorni ci sono stati episodi di attentati in Afghanistan in cui gli italiani sono stati al centro degli eventi. Senza dimenticare che, è notizia di poche ore fa, anche un soldato italiano è morto. Ma nessuno, soprattutto della sinistra fiata. Nessuno chiede di portare via i nostri militari. Ma io vi chiedo… cosa sarebbe successo se al governo ci fosse stato Berlusconi? Chissà quanti cortei in strada avrebbero fatto i partiti della sinistra!

Alla fine pure la guerra è solo un pretesto per stumentalizzare le proprie ideologie politiche.

Francia – Italia: 10 a 0 … e non si tratta di calcio!

novembre 23, 2007

cazzate_flash.pngC’era un Paese dove si facevano scioperi in continuazione, per qualche ora, qualcuno si, qualcuno no, nessuno ci capiva nulla e nessuno ne traeva vantaggi…soprattutto chi lo faceva.

C’era poi un Paese dove chi scioperava lo faceva ad oltranza, seriamente e senza cedere, finché gli scioperanti creando dei veri problemi, riuscivano ad ottenere quello che chiedevano (o quantomeno venivano presi sul serio).

E vissero tutti un po’ meno ignorati dallo Stato!