Archive for the ‘Politica’ Category

Napolitano: «Bisogna difendere l’ambiente anche nella crisi» (vignetta!)

ottobre 17, 2008

esclamativo

Annunci

I fantastici 4 … immuni!

luglio 23, 2008

fantastici4

 

Sottotitolo: ma andate a fan….!

E se investissimo su…

luglio 20, 2008

ricerca_petrolio

In questo periodo di Governo che deve investire e soprattutto tagliare fondi e come sempre le cose più importanti, come del resto hanno fatto tutti i governi, sono sempre le prime a venir sfoltite.

Da noi non s’investe mai sull’istruzione, sulla sanità, sulla giustizia (!!!) e sulla ricerca. Magari si taglia sulla sicurezza e si mandano i militari all’estero (qualcuno poi mi spiegherà la logica di queste contorte meccaniche).

Dall’altro lato c’è l’incalzante crisi dovuta anche dall’aumento vertiginoso del petrolio, che solo un’idiota poteva pensare che avrebbero tenuto i prezzi “bassi” in eterno. Chiunque con un minimo di buonsenso si sarebbe aspettato nel tempo che il calo delle risorse o comunque gestite solo da pochi, avrebbero creato un mercato fatto da “strozzini”.

Ma d’idioti al mondo ce ne sono a bizzeffe e nessuno ha voluto seriamente investire sulle energie alternative. Che ora sono poche, malsfruttate, poco performanti e poco convenienti.

Allora perché in Italia non investire sulla ricerca di fonti alternative al petrolio?

Chessò dirottiamo i fondi dedicati alla militarizzazione del nostro Paese a questo. Non dico di mandare i militari a casa, ma magari non sperperiamo soldi per rinnovare troppi mezzi o mandarli in costosisisme missioni estere.

Del resto, cazzo, se entriamo in guera con qualcuno, in Europa non ci difenderà nessuno!?!

Oppure togliamo qualche auto blu, facciamo pagare gli affitti alla Chiesa, diamo una cazzo di controllata a gli appalti statali, ecc.

 

Vuoi mettere il fatto di fare grandi scoperte nel campo delle fonti energetiche alternative? E poi ce le rivendiamo e coi brevetti campiamo di lusso!

Starò vaneggiando per il troppo caldo? Può darsi!

 

 

 

 

PS: Lo so, in questo periodo il blog langue un po’ di articoli, ma col caldo, il poco tempo, la stanchezza, la molta molta molta pigrizia (ne ho davvero tanta, sennò avrei scritto molti più “molta“!!!) e …

Immunità parlamentare…

luglio 13, 2008

rino

Provaci ancora Silvio

giugno 27, 2008

 

Solitamente non segnalo post di Grillo sul blog, ma visto l’interesse internazionale della cosa, sta volta ho deciso di fare un’eccezione.

 

Il Financial Times di oggi scrive:
Oh no, non ancora.
Ancora una volta il focus di Berlusconi è sé stesso e non gli italiani.
Silvio Berlusconi è in carica in Italia da 50 giorni. Guardare il suo nuovo governo in azione è un po’ come mettersi a sedere per guardare un cattivo vecchio film ancora una volta. Quando il leader di Forza Italia governò l’Italia dal 2001 al 2006, spese troppo tempo a legiferare per proteggere sé stesso dai procedimenti giudiziari e troppo poco per riformare l’economia italiana. E’ presto per dare giudizi definitivi, naturalmente. Ma l’ultima prova di governo di Berlusconi assomiglia già a un altro film dell’orrore.
Ancora una volta, il settantunenne primo ministro sta spendendo molta della sua energia politica per fare leggi che lo proteggano dai pubblici ministeri italiani. Vuole fare approvare una legge che sospenderebbe per un anno molti processi per i quali è prevista una condanna inferiore ai 10 anni. Se la legge sarà approvata verrà affondato il processo previsto per l’inizio del mese prossimo nel quale Berlusconi è accusato di aver pagato 600.000 dollari al suo avvocato inglese, David Mills. L’opposizione ha soprannominato la legge: “salva premier”.
Berlusconi non si ferma qui.

 

(more…)

Berlusconi Vs Giustizia

giugno 18, 2008

berlusconi-giustizia

Mentre gli italiani pensano agli europei di calcio, qualcuno pensa ad altro!

Intanto i goal più importanti sono quello sulle intercettazioni e quello sui processi “meno importanti”.

Nucleare-solidale

maggio 30, 2008

nucleare

 

Ce ne rendiamo conto da soli che questo Paese è una barzelletta per se stesso e naturalmente anche per il resto del mondo. Non penso sia difficle che il resto d’Europa ci consideri (giustamente) degli idioti.

Siamo solo noi infatti quelli dell’emergenza rifiuti, dell’emergenza Alitalia, dell’emergenza immigrazione, dell’emergenza criminalità, ecc.

(Emergenze che poi puntualmente vengono ridimensionate se ci sono altre notizie di “moda” da dare).

Ed ora in Italia s’inizia a parlare dell’energia nucleare, dove nel resto d’Europa la creazione delle centrali è per lo più ferma.

Finora l’Europa c’ha visto dall’alto in basso (pure i Paesi alla nostra stessa longitudine), “perculandoci” ad ogni occasione, ma io ora al resto d’Europa dico… “Se noi mettiamo il nucleare… poi sò pure cazzi vostri” 😉

Tutti offesi per le verità di Travaglio.

maggio 15, 2008

Dopo le dichiarazioni di Marco Travaglio a “Che tempo che fa” si è scatenato il solito finimondo televisivo e come sempre per il motivo sbagliato, infatti non nasce dalla vergogna di avere politici condannati o collusi con la mafia, ma tutto avviene perché qualcuno lo dice.

Il diretto interessato Schifani lo querela per diffamazione, interviene la commissione di vigilanza RAI, la Finocchiaro lo riprende duramente. Insomma, tutti contro Travaglio. Destra e sinistra sono uniti (sotto un partito unico!?!) nel coro di protesta.

Ma ricordiamoci che qui se c’è qualcuno che deve querelarlo è la muffa!

Da citare la frase di Travaglio nel filmanto. Quando Fazio gli chiede quante querele ha ricevuto finora per il libro, Travaglio gli risponde così: “Zero, perché quelli che querelano, non leggono libri“.

Parole sante!

 

Ma chissà come mai tutto questo non ci sembra strano e la RAI si da subito da fare a richiamare chi parla male dei loro amici (che non sono certo i telespettatori).

Ma del resto l’Italia è uno dei Paesi civili in cui non c’è molta libertà di stampa. Siamo messi meglio della Russia certo, ma siamo anche peggio del Ghana e sicuramente non siamo alla pari con altri Paesi europei.

 

Calderoli ancora ministro

maggio 8, 2008

… allora c’è speranza per tutti.

http://it.youtube.com/results?search_query=calderoli&search_type

Badge per Blog “political free”

maggio 2, 2008

Se accendete la TV e non vi va giù di vedere il saluto romano ai festeggiamenti di Alemanno o se per essere indignati dei morti sul lavoro pensate non sia necessario esibire una bandiera rossa, perché le morti non hanno colore, se insomma non vi affidate ciecamente ad un partito, ma usate la vostra testa e siete partiti soltanto di voi stessi, allora ho preparato un piccolo simbolo per dirlo sul vostro blog.

Copiate il codice che trovate qui sotto ed inseritelo nel vostro blog, poi lasciate un commento a questo post con il titolo e il link del vostro sito e verrà inserito nella colonna qui a destra (ogni riferimento politico è puramente casuale 🙂 )